Elena Arnaboldi

5 DOMANDE DA FARE ALLA TUA WEB AGENCY PER AVERE SUCCESSO

5 DOMANDE DA FARE ALLA TUA WEB AGENCY PER AVERE SUCCESSO
27 ottobre 2017

Chi pensa a una web agency, spesso si immagina un’azienda di “smanettoni” specializzati nello sviluppo di siti web ed altre diavolerie digitali, sottovalutando la consulenza di web marketing strategica che quelle persone possono offrire ai loro clienti. Se non ci hai mai pensato allora, ecco 5 domande che potresti fare alla tua agenzia web di riferimento.

1- Le strategie di web marketing sono adatte alla mia azienda?

Spesso ci pongono questa domanda. In qualità di web agency abbiamo una certezza: nel 2017 le strategie di posizionamento sui motori di ricerca e le attività di web marketing non sono un optional o un plus, che si dimostra utile per qualcuno e neutro o dannoso per altri. Oggi, avere una web presence, con una strategia di comunicazione mirata al raggiungimento di obiettivi specifici, è imprescindibile per il funzionamento di un qualsiasi business. Quindi, se è vero che le strategie di web marketing sono molte e i diversi settori o mercati possono trarre maggior beneficio più da una che dall'altra, non esiste azienda che non debba pianificare, migliorare o alimentare la propria presenza sulla rete. Rivolgersi ad una web agency dovrebbe aiutarti a trovare la strategia e gli strumenti più efficaci per la tua realtà e i tuoi obiettivi.

2- Come sono posizionati i miei competitor?

Una questione “spinosa”, forse banale per gli addetti, ma spesso sottovalutata dall’imprenditore medio, è che la corsa ai primi posti dei motori di ricerca non si fa da soli! E, per restare in tema “atletico”, il seo è più una gara di “resistenza” che non “di velocità”. Chiariti questi due punti, per raggiungere obiettivi di posizionamento, pensare di comprare un servizio di “seo” una tantum e fatto senza monitorare costantemente anche le strategie e gli andamenti dei tuoi competitor, è come correre alla massima velocità la prima parte della maratona…arriveresti a metà gara al tuo limite e poi ti supererebbero tutti! Come fare allora a tenere sempre sotto controllo, con costanza, l’andamento del tuo sito e anche quello dei tuoi concorrenti? L’ideale è chiedere alla tua web agency se può offrirti un servizio di ottimizzazione continuativo e che accompagni te e il tuo sito nella lunga corsa verso il successo! 

3- Come faccio a posizionare al meglio il mio sito web?

Un esperto di finanza potrebbe rispondere a questa domanda (con le ovvie declinazioni del settore), perché la logica è la medesima. La best practice è la differenziazione! Spesso pensiamo che investire tutte le nostre forze per essere primi con una chiave di ricerca “ideale”, che descrive perfettamente il nostro settore, sia la cosa migliore. E se non fosse così? O meglio, se fosse utile e perseguibile, ma non bastasse? Avere una lista ampia e variegata di parole chiave per cui indicizzare il proprio sito web consente di aumentare il traffico in target, di differenziare le modalità di “accesso” alle pagine del sito e, spesso, di farlo con un minor sforzo! Una delle strade più semplici per “arricchire” strategicamente il tuo sito web con parole chiave in target, è pensare di creare un’area news o blog (o di rispolverare la propria se rimasta abbandonata a lungo). Fatto ciò, fatti consigliare dalla tua web agency delle keywords interessanti su cui scrivere dei contenuti! [Leggi anche questo articolo]

4- Il mio sito ha tante visite ma non mi contatta nessuno, perché?

Avere molti visitatori sul sito web è sicuramente un obiettivo importante: non possiamo promuovere la nostra azienda e i nostri servizi se nessuno vede quello che abbiamo da offrire. Ma questo è solo il punto di partenza. Il fatto che navighi sul nostro sito, non è sufficiente a far sì che il nostro utente ci contatti, soprattutto se non siamo gli unici ad avere quel prodotto o servizio. La tua web agency quindi, non dovrebbe limitarsi a realizzare il tuo sito web, ma aiutarti a renderlo usabile (cioè a far sì che i tuoi visitatori trovino facilmente le risposte che cercano con il minor forzo e il minor tempo) e persuasivo: l’immagine, i testi e soprattutto le call to action, devono essere efficaci e far pensare all’utente “voglio questo servizio e lo voglio da questa azienda”!

5- Come faccio a trovare nuovi clienti?

Oltre a fare un’attività di seo sensata, continuativa, attenta ai competitor e votata alla differenziazione, per acquisire in tempi più rapidi dei nuovi contatti in target, puoi valutare di fare attività di web marketing su Google Adwords o sui Social. Come ti può aiutare una web agency? In primis può creare per te una landing page dedicata, con una call to action efficace, per ottimizzare al massimo il tasso di conversione. Può fare poi, una targhettizzazione del pubblico mirata a ciò che vuoi promuovere; infine, può monitorare costantemente le tue campagne per garantirti le migliori performance e il miglior CPC (costo per clic).

 HAI ALTRE DOMANDE PER ME? Scrivimi qui:

"Gli imprenditori che hanno vero successo sono quelli che partono con un'idea ma sono pronti a cambiarla con il minimo preavviso."

- Jeremy Stoppelman

Seguici