mag 29 2017 Come devono essere i VIDEO su FACEBOOK ? Non serve essere grandi registi ma... 6 consigli a misura di imprenditore (+1 bonus) per non fare la figura del cioccolataio

Autore: Glauco Manzoni

In questi giorni ho notato che sempre più imprenditori ci mettono la faccia e pubblicano video su Facebook in cui si rivolgono in modo diretto e informale ai propri clienti. Bene! E' un ottimo modo per comunicare in modo diretto e semplice. Ma come devono essere i VIDEO su FACEBOOK ?

LE DIRETTE SU FACEBOOK

Sicuramente la novità dello scorso anno dei video in diretta su Facebook ha dato una bella spinta (ne parliamo tra poco) infatti, nel caso non lo sapessi, chiunque abbia una pagina Facebook può con grande facilità utilizzare questo strumento per realizzare dei video che tutti gli utenti potranno vedere indiretta online sulla propria bacheca, avendo così la possibilità di interagire per esempio inviando domande, commentando le tematiche del video etc.Una volta terminata la diretta, il video rimane salvato sulla pagina a disposizione di chi avesse perso lo streaming o volesse rivederlo. Detto ciò, sono molto felice che sempre più imprenditori stiano prendendo questa abitudine: È un ottimo modo per far arrivare il tuo messaggio e comunicare con I tuoi clienti o prospect.

E' OVVIO che il vero valore del video che pubblicherai sta nei CONTENUTI DI VALORE che sarai in grado di veicolare e di trasmettere al tuo pubblico. Questo perché l'unico motivo per cui un utente guarderà il tuo video sarà perché è alla ricerca di informazioni e conoscenza a proposito di un certo argomento. Detto ciò, di seguito ti suggerisco alcune accortezze che ti permetteranno di non partire proprio da sotto-zero ed vitare alcuni errori tipici che quasi tutti i tuoi colleghi fanno quando pubblicano i primi video su Facebook

Come devono essere i video suFacebook? 6 consigli a misura di imprenditore

1. Ogni volta che pubblichi un video, fosse anche il 100simo, presentati brevemente e ricorda a tutti chi sei, qual è il tuo ruolo nell'azienda e comepuoi aiutare chi ti sta guardando

2. L'audio! Un microfono da 20€ può avere un effetto 100 volte migliore rispetto al non usarlo… gli utenti ti perdoneranno una qualità video non perfetta o professionale, ma nessuno vuole impazzire per capire cosa stai dicendo

3. Mettici i sottotitoli! Forse avrai notato che molti video che circolano su Facebook sono sottotitolati. Il motivo è semplice: su Facebook I video partono automaticamente, ma senza audio! DA una parte hai circa 3 secondi per attirare l'attenzione; quindi se il video inizia muto non dovresti puntare sulla tua voce, non credi? E inoltre, soprattutto se ti rivolgi al mercato b2b….in ufficio nessuno vuole alzare il volume del suo PC o smartphone, giusto?

4. Metti il tuo nome e il titolo del video bene in evidenza! Il titolo deve far capire agli utenti come guardare il tuo video può aiutarlo. Parti sempre dal problema che ha il tuo target di clienti e da come puoi risolverlo meglio degli altri e non dalla presentazione della tua azienda.

5. I video verticali sono sdoganati: può girarne uno direttamente dal tuo telefonino in verticale con il tuo volto per esempio: sarà perfetto per essere visto dagli utenti direttamente dal loro smartphone!

6. Call-to-Action: alla fine del tuo video, ricorda di invitare SEMPRE lo spettatore a compiere un'azione, come telefonarti, compilare un modulo sul tuo sito, comprare il tuo prodotto etc. e inserisci il relativo link/numero di telefono/indirizzo e-mail nei commenti. Questa è una regola AUREA che vale in tutti gli strumenti di web marketing: puoi metterci tutto il valore che vuoi in un video, in un articolo di blog o in una landing page: ma se non spieghi agli utenti in modo CHIARO e SEMPLICE cosa devono fare per entrare in contatto con te o richiedere un preventivo, E' TUTTO LAVORO BUTTATO ALLE ORTICHE!

BONUS | I video lunghi funzionano meglio di quelli brevi! Lo so che può sembrare controintuitivo, che questa è l'era del viral marketing, della navigazione schizofrenica etc etc etc, che le aziende fighe fanno video brevi e fighissimi. Ma ricorda che il video è solo uno STRUMENTO per comunicare con le persone: se vuoi trovare nuovi clienti che ancora non conoscono la tua azienda ti servirà tempo per spiegare come il tuo prodotto e servizio può aiutarli. Non cercare a tutti i costi di essere creativo: spiega con calma quello che hai da dire con chiarezza.

Glauco

-----------------------------------------

I clienti sono diminuiti? Ti piacerebbe comunicare finalmente la tua Azienda in modo efficace sul Web?CONTATTACI COMPILANDO IL FORM QUI SOTTO!